SVEGLIA ITALIANI O PERDEREMO LA PATRIA

Attiviamoci per un cambiamento vero !

Cambiare l’attuale politica non e’ semplice, il cambiamento non avverra’ se non facciamo qualcosa.Sappiamo della crisi caduta sulle nostre spalle,di cui noi cittadini non siamo responsabili.Un governo schiavo dell' Unione Europea e e della grande finanza.
L' Italia è posta davanti al buio, Perire o risorgere.Lo Stato faccia lo Stato e rispetti il giuramento.
Un movimento spontaneo di manifestanti dal nord,al sud uniti per fare sentire la nostra voce forte e chiara.    Circonderemo il Parlamento a Roma (Tutti con la mascherina e nessun simbolo di partiti).
Condivideremo  idee, motivazioni,per simboleggiare il pensiero dell' intero Paese.

Motivi della manifestazione servono per avere una linea guida.

Io propongo:

  1. Che venga applicata la  Costituzione, Democrazia, sovranità.
  2. Certezza della pena. Che ogni reato sia punito e che la pena irrogata sia poi effettivamente scontata.
  3. corrotti e indagati imputati,condannati, pregiudicati  nei vari partiti sono rimasti seduti ai loro posti spesso di comando. Noi vogliamo che vengano espulsi dal Parlamento.
INFORMAZIONI

Facciamo sentire la nostra Voce

Organizziamoci per una manifestazione a Roma

Da definire : Data ; ora; luogo della manifestazione.

Megafoni grandi amplificano il suono e meglio lo si può sentire.
Si noleggia un furgone sul quale montare un vero e proprio impianto di amplificazione con casse montate dietro, perché altrimenti il suono si disperde e non raggiunge il fondo del corteo.
Servizio d' ordine di volontari che guidino dall' inizio alla fine del corteo,per vigilare sulla manifestazione e mantenere l' ordine.
Indosseranno delle fasce intorno al braccio e rimarranno in contatto con le forze dell'ordine.Accertarsi che tutto avvenga nel rispetto della legge.( Non si può proteggere i manifestanti nel caso in cui infrangano la legge). Perché le leggi vanno rispettate sia dai manifestanti,sia dalle forze dell' ordine.L' art 17 della Costituzione consente manifestazioni pacifica senz' armi.

  • Preavviso di pubblica manifestazioni ai sensi dell’art 18 indirizzato alla questura della città.
  • Richiesta di concessione di occupazione di suolo pubblico indirizzata al Comune dove si svolge il presidio fissato.
  • Striscioni di testata che riassumono il concetto di fondo della manifestazione.
  • Gli slogan devono essere a frasi brevi,ma efficaci.
    Assistenza legale prima della manifestazione con numero cellulare dell' avvocato.
  • Informazione dei media locali e nazionali.


Creo questo evento  online e attraverso volantini invito tutti all' indirizzo del mio sito.Chiedo di distribuire i volantini  per la citta’ per informare i cittadini.

Grazie.

Gabriella

Il mio impegno

Sono una persona sensibile,tenace,determinata.Svolgo la professione d' infermiera e attualmente lavoro presso il reparto medicina dell'ospedale di Iseo.
Desidero condividere un pensiero generale,ma ancor più sentito in questo periodo.Apparteniamo ad un sistema assente.
Nulla può giustificare quel che è, il cinismo e lo spettacolo penoso delle istituzioni allo sbando senza  dignità personale.Al centro sta la crisi dei partiti (di tutti i partiti) che devono modificare sostanza e natura del loro ruolo.Un grande velo di ipocrisia ha coperto per lunghi anni i modi di vita dei partiti e i loro sistemi di finanziamento. Ogni governo cambia leggi e riforme a suo uso e consumo
Abbiamo le tasse più alte del mondo,debito pubblico enorme, disoccupazione soprattutto giovanile.E' ora di diventare comunità e dire basta a questo sistema marcio.
Penso ai nostri ragazzi, la nostra parte più bella, e penso con serenità al loro futuro. Mi sembra che abbiano già una strada tracciata davanti a loro, difficile,in salita e senza futuro.Questo Paese lo possiamo cambiare solo insieme,non c' è alternativa!
Noi siamo lo Stato, riprendiamoci l'Italia.
Abbiamo i mezzi per fare,ma servono due requisiti fondamentali: Essere tutti uniti e,crederci fino alla fine.

Gabriella, Infermiera